Corsi di Mediazione dei Conflitti “Nonviolent Conflict Management” svolti dalla docente belga Pat Patfoort

E’ possibile individuare un diverso modo di relazionarsi con gli altri?
E’ possibile creare una cultura per la gestione costruttiva dei conflitti?

Troppo spesso quando ci sentiamo aggrediti non vediamo che due possibilità: diventare a nostra volta aggressori o subire. Tuttavia è possibile agire e difendersi senza aggredire. Esprimere la rabbia senza aggressività. Pat Patfoort, una delle più importanti teoriche della nonviolenza, grazie alla sua pluriennale esperienza in diversi ambiti ci propone un metodo di lavoro che permette di prendere coscienza di come nascono e si sviluppano i conflitti; di sperimentare una comunicazione verbale e non verbale a partire dall’ascolto di sé e dei propri bisogni fondamentali; di conoscere il sistema “Maggiore minore/Equivalenza” per utilizzarlo nella propria vita personale e professionale; di agire il proprio potere in maniera positiva e rispettosa dell’altro/a; di ricercare soluzioni creative ai conflitti. 

I corsi, organizzati dall’Associazione  Genti de Mesu sono dedicati a operatori sociali, culturali, a studenti universitari e a tutti coloro che vogliano approfondire la conoscenza dell’approccio nonviolento ai conflitti. Attraverso esercizi pratici e momenti di condivisione, giochi, simulazioni di casi concreti proposti dai partecipanti e l’ascolto delle esperienze, si rifletterà insieme sul potere della nonviolenza.

Genti de Mesu ha organizzato negli anni diversi corsi, a Cagliari, Nuoro, Sant'Antioco, con la docente Pat Patffort. Attraverso esercizi pratici e momenti di condivisione, giochi, simulazioni di casi concreti proposti dai partecipanti stessi e l’ascolto delle esperienze, la docente stimola una profonda riflessione sul potere della nonviolenza.

Vedi le foto